Navigazione veloce

bambini al lavoro scuole primarie

sei in bambini e ragazzi al lavoro – bambini al lavoro scuole  primarie

a.s. 2017/2018

Giornata M’ILLUMINO DI MENO
23 febbraio 2018

Concorso del Comune di San Lazzaro di Savena “Concorso di idee Risparmio energetico”

La classe 3° A della scuola Fornace, iscritta al Progetto POT “Risparmio energetico”, con l’insegnante Rosanna Rinaldi ha partecipato e vinto il concorso abbinato “Concorso di idee Risparmio energetico”. La premiazione è avvenuta venerdì 23 febbraio presso la Mediateca alla presenza dei responsabili del progetto e dell’assessore all’ambiente di San Lazzaro di Savena Massimo Bertuzzi. Primi tre classificati: Virginia Orlandoni, Arturo Marina, Edoardo Cuomo e diplomi di partecipazione per tutti. I disegni saranno visibili per alcuni giorni presso la Mediateca.

 

20180223_092841 20180223_092925
20180223_095807_resized 20180223_095758_resized
20180223_095822_resized 20180223_091914_resized
20180223_092513_resized 20180223_092629_resized

 

a.s. 2016/2017

Risultati immagini per contro il bullismo a scuola

progetto di alternanza scuola lavoro: NO AL BULLISMO!
a cura della classe 4 D della scuola primaria Pezzani e
classe III DL dell’IIS Mattei di San Lazzaro
nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro

Link progetto NO AL BULLISMO!



le classi 5° Fantini, 5° A, B e E Fornace
hanno partecipato al Progetto Europa in Musica
la documentazione del progetto


I ragazzi della quarta e quinta della scuola Fantini
hanno incontrato le unità cinofile della Guardia di Finanza

                                cinofile 01                                        cinofile 0
cinofile 1    cinofile 2

La scuola primaria Pezzani ha decorato l’albero di Natale con gli uccellini
realizzati da tutti i bambini della scuola

albero-pezzani-sito

 

 

a.s. 2014/2015

Risultati immagini per expo 2015 mascotteGNAM: ALLA RICERCA DEL CIBO PERDUTO

 

4 B gnam 2IMG_5742

Le classi 4 A, B ed E sono state selezionate tra le “eccellenze” regionali di Expo 2015. Il 22 settembre il loro lavoro “Gnam: alla ricerca del cibo perduto” sarà presentato al Padiglione Italia. Il  progetto  è stato realizzato con l’ intervento gratuito dell’architetto Silvana Candido, mamma di un’alunna della 4 B, e ha affrontato la tematica del cibo con un approccio ludico e interdisciplinare fra arte, storia e scienze.

I ragazzi hanno approfondito, con l’aiuto di un bellissimo documento ricco di immagini preparato da mamma Silvana, la conoscenza delle abitudini alimentari delle antiche civiltà, Babilonesi, Fenici, Ebrei, Greci, Etruschi, Romani ma anche Maya, Aztechi, Cinesi, ricercando testimonianze nelle fonti artistiche. Si sono osservate opere d’arte del passato con testimonianze di vita,  riguardanti il tema del cibo.

I bambini, suddivisi in piccoli gruppi, hanno poi realizzato “cartoline” di un viaggio immaginario attraverso il tempo e lo spazio, simulando di avere incontrato antichi personaggi delle civiltà esaminate e drammatizzando alcuni momenti, ad es. a tavola con Hammurabi. Ecco le immaginarie “lettere di viaggio” della 4 A: resoconti di viaggio

IMG_57414 B gnam 1